Attesa per la review in U.S. della terapia CAR-T di Novartis CTL019

Il giorno 12 luglio l’Advisory Committee di FDA effettuerà la revisione della BLA (Biologics License Application) presentata da Novartis per CTL019 (tisagenlecleucel-T). Si tratta di una terapia CAR-T destinata al trattamento di pazienti in età pediatrica e per giovani adulti affetti da leucemia linfoblastica acuta delle cellule B recidivante/refrattaria. L’Agenzia statunitense ha accettato la domanda di autorizzazione, concedendo la Priority Review. Se in seguito alla review di luglio dovesse essere emesso un parere positivo, questo rappresenterebbe una svolta importantissima sia per Novartis che per altre aziende quali Kite Pharma, Juno Therapeutics e bluebird bio, impegnate nello sviluppo di questo tipo di terapie. In particolare, Kite ha completato la presentazione della BLA per KTE-C19 (axicabtagene ciloleucel) a fine marzo, con il conferimento dello status di Priority Review a maggio da parte di FDA.
(Fonte Seeking Alpha)