venerdì, 26 maggio 2017 - 5:37

M&A

Annunciato l’accordo per la fusione Linde/Praxair

Linde e Praxair hanno annunciato di aver raggiunto un accordo circa la fusione dei due gruppi. La fusione crea un colosso da  €70bn con una posizione leader nel settore dei gas industriali e medicali con il 40% di market share…

Horizon Pharma cede i diritti per due farmaci a Chiesi per $70m

La dublinese Horizon Pharma ha ceduto i diritti relativi a PROCYSBI (cisteamina bitartrato) e QUINSAIR (Levofloxacina) in EMEA a Chiesi Farmaceutici SpA per $70m, a cui si potrebbero aggiungere ulteriori pagamenti al raggiungimento di precise milestones. Sono parte del deal…

AstraZeneca cede a Recordati Seloken (metaprololo) per €270m

AstraZeneca ha annunciato la cessione dei diritti in Europa relativi a Seloken (metoprololo tartrato) e Seloken ZOK (metoprololo succinato) al gruppo italiano Recordati per €270m. Seloken e Seloken ZOK sono dei beta bloccanti impiegati nel trattamento dell’ipertensione, dell’angina pectoris e…

BASF cede la divisione dei materiali PCM

BASF ha annunciato la cessione alla statunitense Microtek Laboratories dei diritti relativi ai materiali a cambiamento di fase (PCM) il cui brand più importante è Micronal. L’accordo prevede la cessione del marchio e del pacchetto IP ma non degli assett…

GSK intende investire GBP8bn nella JV GSK Consumer Healthcare

Il Sunday Times ha riportato oggi che GlaxoSmithKline ha intenzione di procedere ad un buyout del 36.5% delle azioni della Joint Venture GSK Consumer Healthcare che è al momento nelle mani del JV partner Novartis e i cui brand principali…

Allergan rimane attiva sul fronte M&A

Nel corso della conferenza stampa tenuta da Allergan per presentare i dati relativi alla prima trimestrale, Il CEO Brenton Saunders ha dichiarato che il suo gruppo è intenzionato a mettere a segno acquisizioni bolt-on nel prossimo futuro. Sanders ha inoltre…

La frustazione degli investitori di Linde

Durante la riunione degli shareholders del gruppo tedesco Linde, gli investitori hanno esternato la loro frustrazione per il rallentamento del processo di fusione con la concorrente Praxair. Il management ha però dichiarato che il progetto procede secondo programma, con una…

Nuova acquisizione di Horizon Pharma ($145m)

Horizon Pharma ha acquisito River Vision per $145m in cash a cui si potrebbero aggiungere ulteriori pagamenti al raggiungimento di precise milestone. L’asset principale di River Vision è l’antifiammatorio teprotumumab, un inibitore mAb che è in sperimentazione clinica per il…

Sanofi non vende Cepia

Sanofi sembra aver rinunciato alla vendita del produttore di intermedi farmaceutici Cepia, la quale avrebbe portato nelle casse del gruppo francese €1bn. La decisione è giustificata dal drastico miglioramento delle performance finanziarie della divisione. (Fonte Reuters)

AkzoNobel rifiuta anche la nuova offerta di PPG da €26.8bn

Il board di AkzoNobel ha respinto anche l’ultima offerta (la terza) che PPG ha fatto pervenire il 24 aprile, perchè ritiene che anche anche questa nuova proposta di acquisizione del gruppo olandese sottovaluti il potenziale dell’azienda. PPG ha offerto €96.75…

Chiesi valuta nuove acquisizioni in Italia e all’estero

Il gruppo farmaceutico italiano Chiesi Farmaceutici, starebbe valutando target di acquisizione in Italia e al di fuori dei confini nazionali. Lo ha dichiarato il chairman del gruppo Alberto Chiesi, che ha confermato che Chiesi continuera a fare acquisizioni nei prossimi…

Gli investitori cinesi continuano ad investire nel biotech tedesco

Alcuni investitori cinesi starebbe puntando all’acquisizione della biotech tedesca Epigenomics che è valutata circa €171m. l’investitore di Hong Kong Cathay Fortune International Company avrebbe già offerto €7.5 per azione. Epigenomics, attiva nella diagnostica molecolare, ha riportato ieri i risultati finanziari…

Rimandata la firma dell’accordo di fusione Linde-Praxair

Il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeinde Zeitung ha riportato che Linde avrebbe rimandato la decisione circa il merger con la concorrente Praxair. I rappresentanti dei due gruppi avrebbero dovuto firmare il BCA (Business Combination Agreement) il 3 maggio che sarebbe stato…

Teva considera la cessione della divisione oncologica

Teva Pharmaceuticals starebbe considerando la cessione della divisione che produce terapie per la cura del cancro. La divisione oncologica ha generato nel 2016 vendite per $1.14bn (-5% vs 2015). La dismissione sarebbe dettata dall’esigenza di ridurre l’indebitamento del gruppo che…

Accordo M&A tutto tedesco tra Fresenius e Merck KGaA

La tedesca Merck KGaA ha ceduto a Fresenius le attività legate ai biosimilars. L’accordo prevede un primo pagamento di €170m, e dei successivi pagamenti a raggiungimento di precise milestones e che possono raggiungere i €500m. Fresenius dovrá inoltre, in caso…

Novartis dà incarico alle banche di lavorare alla cessione di Alcon

Novartis avrebbe dato incarico alla Bank of America di lavorare sui due scenari già comunicati agli investitori e che riguardano la controllata Alcon. Novartis sta infatti considerando il carve out di Alcon per poi valutarne la cessione o l’IPO. Alcon…

Sanofi vuole acquisire un produttore di medical devices

Il gruppo francese Sanofi starebbe valutando un’acquisizione di un produttore di medical devices, come kit per la misura del glucosio. Sanofi ha già una divisione medical device ma molto piccola e un’espansione attraverso un’acquisizione potrebbe aiutare l’intero settore diabete che…

AkzoNobel resiste agli attacchi di PPG

C’è grande attesa nella comunità finanziaria per la presentazione che Ton Büchner, CEO di Akzo Nobel, terrá di fronte agli investitori questa settimana. Con l’occasione il manager olandese presneterà la sua strategia per garantire la crescita del gruppo rimanendo indipendente…