venerdì, 26 maggio 2017 - 5:35

Nutraceutici

Vitamina D, sonno e dolore cronico

(di Maurizio Salamone) Una nuova review, appena pubblicata sul Journal of Endocrinology, conferma l’importanza dell’ormone/vitamina D come grande regista del nostro stato di salute. La sua azione modulatrice sembra essere correlata sia ad un buon pattern sonno-veglia che alla risposta…

Vitamina D e cefalea, nuovi risultati

Sono stati pubblicati nella rivista Scientific Reports i risultati di uno studio che prende in esame il link tra insufficienza di vitamina D e cefalea nel sesso maschile. In letteratura esistono precedenti ricerche al riguardo, ma fino ad ora, i…

Una review dimostra che la curcumina non ha alcuna proprietá terapeutica

Un’importante review pubblicata dal Journal Medical Chemistry ha cercato di esprimere un giudizio definitivo sulla curcumina. La curcumina è un prodotto su cui molti scienziati nel corso degli anni hanno puntato come possibile molecola terapeutica ma di cui, nonostante i…

Cochrane: la vitamina D può ridurre il rischio di attacchi di asma

Una review Cochrane, che ha preso in considerazione nove studi, indica che l’utilizzo della supplementazione con vitamina D riduce il rischio di gravi attacchi di asma. Si tratta di trial condotti negli Stati Uniti, Canada, India, Giappone, Polonia e UK….

Il cacao previene le rughe? Sui topi pare di si

È stata pubblicata nella rivista Journal of Investigative Dermatology, una ricerca, condotta sui topi, che fa ipotizzare come assumere un’integrazione a base di estratto di cacao potrebbe ridurre le rughe provocate all’esposizione ai raggi UVB. I ricercatori dello studio, della…

Supplementazione di calcio e demenza: esiste un legame?

Una nuova ricerca condotta in Svezia, pubblicata online in Neurology, suggerisce che l’assunzione di una supplementazione di calcio in donne anziane per prevenire l’insorgenza di osteoporosi potrebbe aumentare il rischio di demenza. Gli scienziati, autori dello studio, sottolinenano però la…

La Cellular Agriculture e i nuovi problemi che pone

Tre anni fa il settore della Cellular Agriculture ha avuto il suo momento di esposizione mediatica, in occasione della presentazione del primo hamburger prodotto con carne ottenuta per crescita cellulare in laboratorio. Da allora si sono enormemente intensificate le attivitá…

Acquisizione da $300m per Lonza

Il gruppo chimico Lonza ha annunciato oggi l’acquisizione da Kainos Capital di Interhealth Nutraceuticals Inc., un’azienda californiana (Benicia) attiva nella produzione e commercializzazione di principi nutraceutici. Lonza ha valutato Interhealth circa $300m, una cifra che corrisponde ad un fattore x10…

Cereali integrali e riduzione del rischio per alcune patologie

E’ stata pubblicata nella rivista British Medical Journal una metanalisi che mette in relazione l’assunzione di grano integrale e la riduzione dose-dipendente del rischio di malattie coronariche, stroke, malattie cardiovascolari, morti per cancro e mortalità per tutte le cause. I…

Il magnesio come regolatore del ritmo circadiano

(di Maurizio Salamone) Il magnesio è uno dei minerali più importanti del nostro organismo. Come cofattore di oltre 200 enzimi influenza il metabolismo minerale osseo, la produzione energetica cellulare, la produzione di neurotrasmettitori come la serotonina e melatonina. Le carenze…

Curcumina nel dolore cronico

(di Maurizio Salamone) Ci sono voluti venti anni di ricerca e 8770 studi clinici pubblicati su riviste internazionali. Ma alla fine la curcumina ha trovato l’attenzione che merita nel mondo della medicina occidentale. Negli ultimi 2 anni è stata la sola…

Sei tazze di caffè al giorno proteggono dalla sclerosi multipla?

Secondo due studi, condotti in Svezia ed in California e pubblicati entrambi nella rivista Journal of Neurology Neurosurgery & Psychiatry, un elevato consumo di caffè, pari a sei tazze al giorno, pare associato a un minor rischio di sviluppare la…

L’italiana Stardea (nutraceutici) ceduta a Vemedia

Il produttore italiano di preparati nutraceutici e dermocosmetici Stardea (Parma) è stato acquisito dall’olandese Vemedia Group. Vemedia è un gruppo specializzato nella produzione e commercializzazione di prodotti consumer health e fondato nel 1961 a Diemen. Stardea è stata invece fondata…

L’italiana Laborest (nutraceutici) ceduta alla spagnola Uriach

il produttore italiano di nutraceutici Laborest è stato acquisito dal gruppo farmaceutico spagnolo Uriach (fatturato 2014 €120m). Lo afferma il settimanale Expansion citando una dichiarazione del CEO del gruppo spagnolo Oriol Segarra. Laborest é stata Costituita nel 2002 come filiale…

SIFI lancia AVS Retina e contemporaneamente annuncia l’allargamento del CdA

Il gruppo italiano SIFI allarga il suo portafoglio prodotti con l’introduzione di AVS Retina, un nutraceutico a base di estratti vegetali, carotenoidi e minerali, per supportare i farmaci anti-VEGF per alcune forme della Degenerazione Maculare Legata all’Età (DMLE), patologia caratterizzata…

Il mercato degli integratori alimentari naturali

Si sta tenendo a Baltimora la conferenza Natural Products Expo East, che rappresenta un’occasione per gli operatori del settore di analizzare lo stato del settore. Il mercato degli integratori alimentari naturali è cresciuto in US tra il 2009 e il…

Bassi livelli di vitamina D, possibile legame con il declino cognitivo?

E’ stato pubblicato un studio in JAMA Neurology una ricerca che lega bassi livelli di vitamina D al declino accelerato riguardante alcuni parametri associati alla demenza causata dal morbo di Alzheimer, in particolare, in soggetti più anziani e soprattutto afro-americani…

Folato e rischio di autismo: necessarie nuove ricerche

In una review di 11 studi, appena pubblicata nella rivista The British Journal of Nutrition, viene sottolineato come esistano delle evidenze riscontrabili in studi epidemiologici, le quali supportano l’ipotesi che la situazione relativa al folato durante le fasi precoci della…

Bassi livelli di vitamina D e neuropatia diabetica

Al congresso dell’American Diabetes Association è stato presentato uno studio che correla bassi livelli di vitamina D con la neuropatia diabetica periferica dolorosa. Il trail suggerisce un possibile ruolo della vitamina D nella patogenesi della problematica e, di conseguenza, un…

Primo trimestre del 2015, performance degli integratori alimentari in Italia

Federsalus, Associazione Nazionale Aziende Prodotti Salutistici, ha pubblicato nei giorni scorsi un rapporto relativo al periodo aprile 2014-marzo 2015 riguardante il mercato degli integratori alimentari in Italia. E’ stato registrato un valore di 2,35 miliardi di euro, con 170,5 milioni…

Un batterio modificato ci farà dimagrire?

È stato presentato ad un congresso dell’American Chemical Society uno studio nel quale un team di ricercatori ha modificato il batterio E. coli Nissle 1917, presente nel microbi ora intestinale, allo scopo di far produrre al microrganismo le sostanze chiamate…