sabato, 22 luglio 2017 - 14:41

Patologia

Approvato Nerlynx (tumore al seno) e il titolo Puma Biotechnology guadagna >8%

Il titolo Puma Biotechnology (NASDAQ) ha guadagnato oltre l’8% in apertura delle contrattazioni dopo che é stato comunicato che la FDA ha concesso l’approvazione alla commercializzazione per la terapia Nerlynx (neratinib). Secondo l’azienda californiana Nerlynx sarà disponibile a settembre per…

Stress ed Alzheimer: nuovi dati dal congresso della AAI di Londra

Oggi è iniziata a Londra la Alzheimer’s Association International Conference e ha subito guadagnato risonanza uno studio presentato dalla University of Wisconsin che ha mostrato un chiaro legame tra esperienze traumatizzanti, come la perdita del posto di lavoro o abusi…

Il punto sullo Zika virus

Lo Zika virus ha fatto la sua prima comparsa attorno al 1947 in Uganda, ma è stato solo nel 1952 che si sono registrati i primi casi di infezioni verso umani. Tra il 1969 e il 1973 il virus si…

Il costo sociale ed economico delle superinfezioni

Le più attuali stime indicano che vi sono ogni giorno circa 1900 decessi (700000 all’anno) causati da superinfezioni, vale a dire infezioni causate da batteri che hanno sviluppato una straordinaria resistenza verso gli antibiotici e contro i quali non vi…

La rischiosa scommessa dell’immunoterapia

A detta di molti vi é da parte del mercato una sovraeccittazione per i farmaci immunoterapici per la cura dei tumori. I gruppi Merck & Co. e Bristol-Myers Squibb hanno finora dominato il settore con gli immunoterapici Keytruda e Opdivo ($1.2bn…

Scoperta nuova sostanza antibiotica

Un team di scienziati guidati da Richard Ebright del Waksman Institute of Microbiology della Rutgers University ha riportato la scoperta di una nuova sostanza con proprietá antibiotiche. Gli scienziati hanno esaminato le colture batteriche ottenute da campioni di sporcizia del…

Quale futuro per l’immuno-oncologia?

Alla vigilia del congresso annuale dell’American Society of Clinical Oncology, gli analisti del settore farmaceutico si stanno interrogando circa quale sarà il futuro dell’immuno-oncologia. Infatti, pochi ambiti terapeutici hanno visto in un così breve periodo, tanti cambiamenti ed innovazioni come…

Possibile nuovo ambito terapeutico per Opdivo di BMS (tumore al fegato)

Bristol-Myers Squibb ha emesso un comunicato stampa nel quale informa che la FDA ha accettato una extra BLA (Biologics License Application) che potrebbe estendere l’ambito terapeutico di Opdivo (nivolumab) a pazienti con Carcinoma Epatocellulare  (HCC) per pazienti che hanno già provato sorafenib. La decisione della…

Nuove indicazioni terapeutiche per la metformina

La metformina è un farmaco per il trattamento del diabete di tipo 2 della famiglia delle biguanidi e che pare trovare sempre nuove indicazioni terapeutiche. L’anno scorso è stato dimostrato che la metformina sembra poter prevenire l’insorgenza di tumori attraverso…

L’aspirina assunta a dosi ridotte aiuta a prevenire il tumore al seno

Un team di scienziati del Cancer Prevention Institute of California ha pubblicato uno studio nel quale ha dimostrato che l’assunzione regolare di aspirina, almeno 3 volte la settimana, in dosaggio ridotto (81mg) aiuta a prevenire l’onsorgenza del tumore al seno…

L’incidenza del cancro in bambini e adolescenti

Uno studio condotto su 300000 bambini di 62 paesi dal Centro della Ricerca contro il Cancro (CIRC), che appartiene alla Organizzazione Mondiale della Sanità, ha messo in evidenza che l’incidenza del tumore nei bambini é aumentato del 13% tra il…

Gli scoraggianti numeri della depressione

La World Health Organization ha pubblicato oggi in occasione del World Health Day uno studio epidemiologico sulla depressione. I dati raccolti dalla WHO mostrano che vi sono al mondo 300 milioni di malati di depressione con un aumento del 18%…

Dal Drago di Komodo un antibiotico per le superinfezioni

I due ricercatori Barney Bishop e Monique van Hoek, della George Mason University in Virginia hanno riportato uno studio sul drago di Komodo, un varano lungo dai due ai tre metri che pare essere l’ultimo rappresentante di una popolazione di…

Il mercato dei farmaci per la cura delle malattie rare

Il settore terapeutico delle malattie rare è sicuramente tra i più interessanti per l’industria farmaceutica e questo sin dagli anni novanta, quando la statunitense Genzyme propose una cura per il morbo di Gaucher al prezzo di $300000. Secondo un recente…

Digiunare fa bene e fa recedere il diabete

Due importanti articoli pubblicati recentemente riportano di nuovo alla ribalta la teoria secondo la quale una dieta ipocalorica è di beneficio per la salute. La prestigiosa rivista Science Translational Medicine ha pubblicato uno studio condotto da Dr Min Wei e…

Battuta di arresto per la ricerca sull’Alzheimer

La recente interruzione dello studio clinico di Phase-III per Verubecestat, una terapia sviluppata da Merck & Co. per il trattamento dell’Alzheimer ai primi stadi, presenta una importante battuta di arresto per la teoria delle placche amoilidi. Negli ultimi dieci anni…

Vitamina D e cefalea, nuovi risultati

Sono stati pubblicati nella rivista Scientific Reports i risultati di uno studio che prende in esame il link tra insufficienza di vitamina D e cefalea nel sesso maschile. In letteratura esistono precedenti ricerche al riguardo, ma fino ad ora, i…