Estremante distanti tra loro le posizioni dei CEOs di PPG e AkzoNobel

Il canale televisivo olandese RTL Z ha posto a confronto due recenti interviste ai CEO di PPG e AkzoNobel che mostrano chiaramente che le posizioni dei due CEO circa un’acquisizione da parte del gruppo statunitense sono estremantente distanti tra loro. Secondo McGarry, CEO di PPG, i due gruppi sono complementari perchè PPG è forte nel settore automotive e industriale mentre AkzoNobel ha un importante market share nel settore architectural. Inoltre secondo McGarry PPG ha una solida posizione di mercato in USA mentre AkzoNobel è forte in Europa. Al contrario Ton Buchner dichiarato che una fusione dei due gruppi porterebbe a posizioni di mercato dominanti che non sarebbero essere accettate dalle autorità antitrust. Ton Buchner ha inoltre ripetuto che le offerte di PPG non riflettono il valore dell’azienda e non forniscono le certezze di cui hanno bisogno gli stakeholder del gruppo (lavoratori e politica).
(Fonte RTL Z)