Nuova approvazione FDA per Tagrisso (AstraZeneca)

FDA ha approvato Tagrisso di AstraZeneca (osimertinib) per pazienti con tumore al polmone con EGFR-positivo e NSCLC. L’approvazione riguarda inoltre pazienti che sono stati sottoposti ad una terapia con TKI (tyrosine kinase inhibitor). Tagrisso è a questo punto la sola terapia approvata in USA per il trattamento di pazienti con EGFR e che sono “T790M mutation positive”. Il farmaco di AstraZeneca, che ha generato nel 2016 $423m, è stato approvato in US nel 2015 ed é inoltre approvato in altri 44 paesi. I paesi più importanti sono però quelli asiatici perché in Asia oltre il 40% dei malati di tumore al polmone sono anche EGFR-positivi.
(Fonte AstraZeneca)