Teva mette in vendita ben 4 divisioni: Medis, respiratory, women’s health e oncology

Teva Pharmaceutical Industries starebbe considerando la cessione del produttore islandese di generici per terzi Medis e anche della divisione respiratoria. Secondo gli analisti la cessione di Medis potrebbe portare nelle casse di Teva dai $500m al $1bn, mentre la divisione respiratoria è valutata $500m – $2bn. Le cessioni sarebbero dettata dall’esigenza di appianare l’oindebitamento che è di oltre $35bn e di controbilanciare la negativa trimestrale che ha messo in evidenza perdite per $6bn. Teva sta inoltre raccogliendo offerte per la divisione women’s health e la parte europea della divisione oncology and pain treatments. Per quest’ultima divisione vi sarebbero già offerte da parte di Fresenius SE, Mylan NV e Novartis AG. Per la divisione Women’s health vi sarebbero offerte da parte di fondi di investimento.
(Fonte Bloomberg)