9 nuovi composti chimici nella black list

La commissione che, in Europa, valuta i prodotti chimici ha emesso un aggiornamento dei composti che non possono essere importati nel territorio europeo senza autorizzazione degli organi competenti dell’Unione Europea stessa. I nove nuovi composti sono entrati nella lista o perchè chiaramente cancerogeni oppure perchè altamente dannosi per la riproduzione.
I nove composti sono: l’acido arsenico (biocida), il bis(2–methoxyethyl) etere (solvente), 1,2-dicloroetano (solvente), 2,2`-dicloro-4,4-methylenedianilina (reagente per la sintesi di poliuretani), vari composti del cromo (IV), stronziocromato, potassio hydroyoctaoxodizincatedichromato, pentazinc cromato ottaidrossido. L’uso di 1,2 dicloroetano per la produzione di PVC è concesso senza autorizzazione della Comunità Europea.
(Fonte EC)