Accordo AstraZeneca/Pharmacyclics/Janssen in ambito oncologico

AstraZeneca, Pharmacyclics, Inc. e Janssen Research & Development annunciano oggi di aver stretto una collaborazione per un trial clinico, allo scopo di valutare l’efficacia e la sicurezza di MEDI4736, di AstraZeneca, anti-PD-L1 sperimentale, in associazione con Imbruvica (ibrutinib), prodotto cosviluppato da Pharmacyclics e Janssen. Lo studio testerà l’associazione di farmaci nel trattamento di pazienti affetti da tumori ematologici, inclusi il linfoma diffuso a grandi cellule B ed il linfoma follicolare. MEDI4736 interrompe la capacità dei tumori di evitare di essere identificati dal sistema immunitario, mentre Ibrutinib blocca i segnali promuovono la moltiplicazione delle cellule B. Dati preclinici fanno ipotizzare che l’associazione dei due prodotti possa portare ad un aumento della risposta immunitaria antitumorale. Attraverso la Fase I del trial sarà possibile stabilire la dose ottimale per il regime di trattamento, mentre la Fase IIa ne valuterà la sicurezza e l’efficacia. Secondo l’accordo, Pharmacyclics condurrà lo studio. I termini finanziari della collaborazione non sono stati comunicati.
(Fonte AstraZeneca press release)