Accordo AstraZeneca/Synairgen per terapia immunomodulante per le esacerbazioni virali nell’asma

AstraZeneca ha annunciato oggi un accordo di licenza globale con Synairgen Plc, un'azienda britannica specializzata in malattie respiratorie, per for SNG001, un nuovo interferone beta (IFN-beta) inalatorio attualmente in sviluppo clinico per il trattamento delle infezioni del tratto respiratorio in pazienti con asma severa. Il prodotto aiuta il sistema immunitario, correggendo un deficit che rende i pazienti vulnerabili alle infezioni del tratto respiratorio. Secondo i termini dell'accordo, oltre a corrispondenti valori versati immediatamente e a raggiungimento di obiettivi commerciali predeterminati, più altre royalties, AstraZeneca sarà responsabile dei costi dello sviluppo futuro del prodotto. Nei primi mesi del 2015, AstraZeneca inizierà uno studio di Fase II in pazienti con asma severa. SNG001 si presta anche a un possibile programma clinico nella COPD (chronic obstructive pulmonary disease). (Fonte AstraZeneca press release)