Accordo Baxter/Merrimack in oncologia

Baxter International Inc. e Merrimack Pharmaceuticals, Inc. hanno annunciato un accordo di licenza esclusiva e di collaborazione per lo sviluppo e la commercializzione di MM-398 (nanoliposomal irinotecan per iniezione), anche noto come ”nal-IRI”. Co questo accordo, Baxter ottine i diritti esclusivi di commercializzazione per tutte le indicazioni potenziali del prodotto al di fuori degli Stati Uniti e Taiwan, mentre Merrimack mantiene i diritti nel mercato statunitense. Per quanto riguarda Taiwan, i diritti sono mantenuti separatamente dalle due aziende. MM-398 è un nuovo farmaco sperimentale per il quale Merrimack sta preparando una NDA (New Drug Application) negli Stati Uniti per il trattamento dei pazienti con carcinoma al pancreas metastatico precedentemente trattati con una terapia a base di gemcitabina. secondo i termini dell’accordo, Merrimack riceverà $100 milioni in un versamento anticipato da Baxter e potrà ricevere $120 milioni, al raggiungimento di prespecificati connessi con la prima indicazione per il trattamento del carcinoma pancreatico, ed ulteriori $280 milioni per obiettivi di sviluppo e regolatori per la seconda indicazione nello stesso ambito. Altri versamenti sono previsti per ulteriori sviluppi del prodotto.
(Fonte Business Wire)