Accordo in ambito oncologico per Bristol-Myers Squibb e CytomX Therapeutics

Bristol-Myers Squibb Company e CytomX Therapeutics, Inc. hanno annunciato ieri di aver siglato un accordo globale che riguarda la ricerca e i diritti per la scoperta, lo sviluppo e la commercializzazione di nuove terapie in ambito immunooncologico, utilizzando Probody Platform di CytomX. I "probodies" sono anticorpi monoclonali che sono selettivamente attivati all'interno del microambiente del cancro, focalizzando l'attività degli anticorpi terapeutici verso i tumori e salvaguardando i tessuti sani. La peculiare selettività dei probodies espande la finestra terapeutica sia per le terapie già convalidate che per quelle ancora sperimentali ed ha il potenziale di creare nuove classi di trattamenti più sicuri e più efficaci. (Fonte BMS press release)