Accordo MSD/MPP per rendere disponibile terapia contro l’infezione da HIV per i bambini nei paesi in via di sviluppo

MSD ha annunciato un accordo di licenza con Medicines Patent Pool (MPP) per le sue formulazioni pediatriche di raltegravir (Isentress), utilizzato nel trattamento dell’infezioni da HIV-1 nei neonati e nei bambini dalle quattro settimane ai 12 anni nei paesi in via di sviluppo. Si tratta del primo accordo di MPP che consente l’accesso ad un inibitore dell’integrasi dell’HIV da utilizzare in combinazione con una terapia contro questa patologia per bambini in questo range di età. L’accordo consente anche lo sviluppo di nuove formulazioni pediatriche di raltegravir e nuove associazioni.
(Fonte Business Wire)