Akzo cede ad Ashland Zeta Fraction (biomateriali)

Il gruppo chimico olandese AkzoNobel ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Ashland per la cessione di Zeta Fraction, una divisione che produce e commercializza biomateriali ottenuti da biomasse. Zeta Fraction era una divisione relativamente giovane di AkzoNobel i cui prodotti erano stati da poco lanciati sul mercato. La vendita è stata giustificata con l'intenzione di Akzo di focalizzare il gruppo sui suoi core businesses. Le parti non hanno fornito i dettagli finanziari dell'operazione ma hanno comunicato di contare di completare la transazione entro la fine del Q3 2015. (Fonte AkzoNobel)