Alivecor: ok di FDA per rilevare la fibrillazione atriale in ECG su device applicato allo smartphone

Ieri è stata annunciata la prima approvazione da parte di FDA per rilevare una patologia cardiaca grave attraverso un elettrocardiogramma (ECG) "mobile". AliveCor, Inc ha ricevuto il via libera per un algoritmo in grado di individuare la problematica e nel mese prossimo intende incorporarlo nella app del suo AliveCor Heart Monitor, un device portatile che applicato ad uno smartphone, è in grado di registrare un ECG. Grazie a questo nuovo algoritmo, l'utilizzatore del device potrà capire se è in atto una fibrillazione atriale attraverso un ECG in tempo reale. Il paziente potrà poi far confermare da uno specialista i propri risultati attraverso il servizio centralizzato di AliveCor di analisi. Il CEO dell'azienda, Euan Thomson, ha dichiarato a MobiHealthNews che il dispositivo non dà falsi negativi e può fornire solo una piccola percentuale di falsi positivi. Il device, compatibile con iPhone e la maggior parte dei dispositivi Android, è stato approvato nel 2012. (Fonte AliveCor press release)