Allergan mostra i denti a Valeant

Allergan ha presentato oggi alla comunità finanziaria e agli azionisti un documento nel quale illustra gli svantaggi che deriverebbero da una partnership con Valeant, la quale sta tentando, da quasi un mese, di concerto con l'investitore Pershing Square, di acquisire la ditta californiana. Nel documento Allergan mostra come la crescita organica di Valeant sia molto limitata ed inferiore ai concorrenti; illustra inoltre che il sistema di reporting dei risultati finanziari è stato cambiato tre volte negli ultimi anni a causa della performance di diverse divisioni del gruppo. Allergan pone poi l'accento sulla diminuzione del volume d'affari per i due gruppi recentemente acquisiti da Valeant, Bausch & Lomb e Medicis, e questo dimostrerebbe, a detta di Allergan, l'incapacità di integrare le due nuove aziende. Infine, nel documento si cita la scarsa propensione di Valeant a finanziare la ricerca e l'incapacità nella promozione e nel marketing di prodotti simili a quelli del gruppo californiano. La presentazione di Allergan si chiude con un'analisi di Pros and Cons che punta a dimostrare come Allergan avrebbe solo da rimetterci in caso di fusione o di acquisizione da parte di Valeant. (Fonte Allergan)