Analisi del gruppo Abbott

La rivista Forbes ha pubblicato una dettagliata analisi di Abbott sulla base dei buoni risultati Q2 2014 appena pubblicati dal gruppo americano. L’analisi é condotta sulla base dei mercati in cui Abbott é attiva. Tra questi quello forse più interessante perchè più incerto e difficile da interpretare e’ quello della nutrizione: attualmente Abbott ha un market share del 1.9% che potrebbe salire a 2.2% se i lanci nei mercati emergenti porteranno i risultati aspettati. Particolarmente interessante e’ l’evoluzione del margine lordo. Nel 2010 era al livello 46.9% mentre ora ha superato il 55.5%. Questo però potrebbe anche ridursi di un 2% per effetto della concorrenza sempre più forte. L’esposizione di Abbott ai mercati emergenti è molto forte ed è stimata essere del 40% e Forbes prevede raggiungerá il 50% del fatturato totale per la fine del prossimo anno. Inoltre, si prevede che il margine del gruppo crescerà fino al 20%.
(Fonte Forbes)