Annunciati risultati positivi in Fase II per brodalumab nell’artrite psoriasica

Amgen e la sua azienda partner AstraZeneca hanno annunciato i risultati di uno studio clinico di Fase II, che ha arruolato 168 pazienti, disegnato per valutare l'efficacia e la sicurezza di brodalumab nel trattamento dell'artrite psoriasica. Alla dodicesima settimana, il prodotto ha significativamente migliorato i segne e i sintomi clinici della malattia. Molti pazienti, inoltre, hanno continuato ad avere un miglioramento in 52 settimane. Il trial ha raggiunto il suo endpoint primario, dimostrando una superiorità rispetto al placebo. Le aziende hanno dato inizio a due studi di Fase III. (Fonts Seeking Alpha)