Aperta in Italia procedura contro dirigenti di Roche e Novartis

E' stata aperta a Roma un'indagine riguardo quattro dirigenti di Roche e Novartis sull'ipotesi di frode e manipolazione del mercato farmaceutico, hanno dichiarato la settimana scorsa fonti giudiziarie. Novartis non ha fornito dichiarazioni in marito, mentre un portavoce di Roche ha fatto riferimento alla dichiarazione dell'azienda rilasciata dopo la decisione dell'antitrust nella quale si definivano infondate le accuse e ha ribadito l'intenzione di appellarsi. (Fonte Reuters)