Approvata in Giappone la quarta indicazione per Lucentis

La svizzera Novartis ha annunciato che Lucentis (ranibizumab) è stato approvato dagli organismi regolatori giapponesi per una quarta indicazione, il trattamento di pazienti con edema maculare diabetico (DME). Novartis e Genentech hanno sviluppato congiuntamente il prodotto. Genentech detiene i diritti commerciali per il prodotto negli Stati Uniti, mentre Novartis ha i diritti esclusivi nel resto del mondo. Attualmente, per questa problematica, la risorsa terapeutica standard in Giappone è la laserterapia, che è in grado di stabilizzare, ma non migliorare la visione. L'approvazione in Giappone è basata sui risultati dello studio REVEAL, il primo trial clinico randomizzato disegnato per valutare l'efficacia e la sicurezza di Lucentis in pazienti asiatici con problematiche visive causate da DME. (Fonte PBR)