Approvato Akynzeo da FDA nel trattamento della nausea e vomito da chemioterapia

FDA ha approvato ieri Akynzeo (netupitant e palonosetron) per trattare la nausea ed il vomito in pazienti sottoposti a chemioterapia antitumorale. Si tratta di una combinazione fissa in capsule, costituita da due farmaci. Palonosetron orale, approvato nel 2008, previene la nausea ed il vomito durante la fase acuta (entro le 24 ore) dopo l’inizio della chemioterapia. Netupitant, un nuovo farmaco, previene la nausea e il vomito sia durante la fase acuta e quella che insorge più tardi (da 25 a 120 ore) dopo l’inizio della chemioterapia. Efficacia e sicurezza dell’associazione di farmaci sono state valutate in 1720 soggetti sottoposti a chemioterapia, randomizzati in due studi a ricevere Akynzeo o palonosetron orale. Gli studi sono stati disegnati per misurare la capacità del prodotto nel prevenire gli episodi di vomito in tutte le fasi dopo l’inizio della chemioterapia.
(Fonte FDA)