Approvato in Europa Vemlidy di Gilead

Gilead ha annunciato che la Commissione Europea ha concesso l’autorizzazione alla commercializzazione per Vemlidy® (tenofovir alafenamide) 25 mg nei 28 paesi della comunitá europea e Norvegia ed Islanda. Vemlidy è una compressa da assumere una volta al giorno per il trattamento dell’epatite cronica B (HBV) negli adulti e negli adolescenti (a partire dai 12 anni e con peso corporeo di almeno 35 kg). Vemlidy è la prima nuova terapia per l’epatite cronica B approvata in Europa dopo quasi un decennio. L'epatite cronica B è una malattia da cui sono affetti 13 milioni di persone in Europa. Vemlidy è un nuovo profarmaco mirato del tenofovir che ha dimostrato un’efficacia antivirale simile a quella di Viread® (tenofovir disoproxil fumarato), ma a un decimo della dose. Questo è dovuto alla maggiore stabilità plasmatica che permette di rilasciare in modo più efficiente tenofovir negli epatociti. Vemlidy è stato già approvato in US nel novembre 2016 per il trattamento dell’infezione cronica da HBV negli adulti con malattia epatica compensata, e dall'organo competente giapponese un mese dopo. (Fonte Gilead)