Prima approvazione per un immunoterapico per il tumore colon-retto

Bristol-Myers Squibb ha annunciato che la FDA ha approvato la terapia combo costituita da Opdivo (nivolumab) in combinazione con Yervoy (ipilimumab) -entrambi BMS- per il trattamento del tumore metastatico al colon-retto dopo il trattamento chemioterapico (fluoropyrimidine, oxaliplatin e irinotecan). Questa è di fatto la prima appprovazione per un immunoterapico per il tumore colon-retto ed è arrivata sulla base dei buoni risultati ottenuti col trial clinico di Phase-II CheckMate-142, condotto su 82 pazienti. Il titolo BMS (Wall Street) ha immediatamente reagito e ha chiuso la sessione odierna a +2%.

(Fonte BMS)