Aralez Pharmaceuticals dichiara la bancarotta e vende i suoi assets

La canadese Aralez Pharmaceuticals ha avviato oggi le procedure fallimentari e contemporaneamente ha annunciato la cessione di tutti i suoi assets. Era da oltre un anno che il gruppo canadase era sull’orlo della bancarotta a causa del deterioramento del mercato dei generici in US che quasi impossibili per i produttori locali di generici rimanere a galla e fronteggiare la concorrenza dei grandi gruppi indiani. Aralez ha ceduto oggi il marchio Toprol-XL (ipertensione) al fondo di investimento da $8bn con sede a New York Deerfield Management Company per $140m. Con un diverso accordo Aralez ha inoltre ceduto per $110m la sua terapia per la cura dell’artrite Vimovo alla concorrente Nuvo Pharmaceuticals. Il titolo Nuvo Pharmaceuticals (Toronto) ha perso il 7% dopo l’annuncio.

(Fonte WSJ)