Arena Pharmaceuticals guadagna oltre il 50% in due giorni grazie alla sua terapia per la colite ulcerosa

Il titolo (Nasdaq) della biotech californiana Arena Pharmaceuticals ha guadagnato oltre il 50% negli ultimi due giorni e questo dopo che il gruppo di San Diego ha reso noti i risultati dello studio clinico di Phase-II OASIS che ha sperimentato la terapia etrasimod su pazienti con colite ulcerosa.  In particolare i dati presentati mostrano che l’antinfiammatorio etrasimod è significativamente più efficace del placebo (+11%). L’azienda intende iniziare a breve uno studio clinico di Phase-III e poi fare richiesta di approvazione. Secondo gli analisti di mercato etrasimod potrebbe facilmente diventare un blockbuster da oltre $1bn.  Arena ha generato nel 2017 vendite per $15m e ha raggiunto ieri una capitalizzazione di mercato di $1.73bn.

(Fonte Arena Pharmaceuticals)