BASF investe nei polimeri superassorbenti

Il gruppo chimico BASF ha annunciato di voler investire nei prossimi 2/3 anni nell’ammodernamento e ampliamento degli impianti di produzione di sistemi polimerici superassorbenti (derivati acido poliacrilico) circa €500m. Con l’occasione, gli impianti di polimerizzazione verrano modificati in modo da poter utilizzare una nuova tecnologia sviluppata dai ricercatori di BASF. L’investimento deriva da una crescente domanda per polimeri superassorbenti per pannolini e assorbenti, che sono le principali applicazioni dei prodotti sviluppati da BASF.
(Fonte BASF)