Baxter porta a termine un’acquisizione

Baxter ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione della tedesca SuppreMol GmbH per €200m. SuppreMol è un’azienda biofarmaceutica con sede a Martinsried che ha sviluppato tecnologie per il trattamento di malattie autoimmuni e allergie in genere. Tra i più interessanti prodotti della pipeline di SuppreMol vi è SM101, un trattamento immunoregolatorio che ha già completato la Fase II nel trattamento della porpora trombocitopenica idiopatica (ITP) e nel trattamento del lupus erythematosus (SLE). La pipeline di SuppreMol include anche altre tecnologie per il trattamento di malattie autoimmuni e per le allergie IgE-mediate.p
(Fonte Baxter)