Il Big Pharma cinese punta all’India

Dopo l'acquisizione di Gland Pharma per $1bn la cinese Fosun Pharmaceutical sarebbe in fase di negoziazione avanzata per l'acquisizione di un'altra azienda indiana. Questa volta l'interesse è rivolto a Symbiotec Pharma, un'azienda specializzata nella produzione di steroidi e che lo scorso anno ha generato vendite per $62m. Symbiotec, che è controllata (al 70%) dalla private equity Actis, ha già attirato l'interesse di Mylan e altre PE come Baring e secondo gli analisti la valutazione dell'azienda potrebbe facilmente raggiungere i $500m.