Breakthrough Therapy Designation per nivolumab nel linfoma di Hodgkin

Bristol-Myers Squibb Company ha annunciato ieri che FDA ha concesso la Breakthrough Therapy Designation per nivolumab nel il trattamento dei pazienti con linfoma di Hodgkin, dopo il fallimento del trapianto di cellule staminali autologhe e brentuximab. La designazione è basata sui dati di una coorte di pazienti con linfoma di Hodgkin dello studio di Fase 1b riguardante neoplasie refrattarie e remittenti. (Fonte Business Wire)