Buona l’ultima trimestrale di BMS

Bristol-Myers Squibb ha pubblicato oggi prima dell’apertura di Wall Street i risultati relativi al quarto trimestre 2018. I dati mostrano un gruppo in forte crescita che ha generato nell’ultimo trimestre vendite per $6bn (+10% vs Q4 2017) con un profitto netto di $1.2bn.

A guidare le vendite del gruppo americano sono ancora l’immunoterapico Opdivo (+33%) e l’anticoagulante Eliquis (+25%).  Oggi BMS ha anche annunciato di aver ritirato la sua domanda di approvazione per la terapia combo Opdivo-Yervoy e questo ha probabilmente causato il crollo del titolo (-3%) in pre-market.

(Fonte WSJ)