Buoni dati di Phase-III per la terapia contro il tumore al fegato di Ipsen e il titolo vola in borsa

Ipsen e il suo partner Exelixis hanno annunciato di aver sospeso il trial clinico di Phase-III Celestial perchè la terapia sperimentale Cabometyx (cabozantinib) ha raggiunto in anticipo gli endpoints. In particolare Cabometyx sembra essere statisticamente migliore del placebo in pazienti con tumore epatico HCC fornendo un aspettativa di vita di 10.2 mesi. Cabometyx è già approvato come trattamento del carcinoma renale e l’approvazione per HCC sarebbe importantissima perchè HCC è uno dei tumori più comuni e letali. Il titolo Ipsen (Parigi) ha guadagnato oltre il 49% negli ultimi 12 mesi ed ha raggiunto una capitalizzazione di €9.2bn.
(Fonte Ipsen)