Cancellato il piano di fusione da $20bn tra Clariant e Huntsman

Clariant e Huntsman hanno emesso oggi in mattinata un comunicato congiunto nel quale informano di aver abandonato l'idea della fusione alla pari da $20bn dei due gruppi. La decisione è dovuta alla straordinaria pressione esercitata da una parte degli investitori come il fondo White Tale Holdings, il quale ha nell'ultimo periodo aumentato la sua quota in Clariant, portandola al 20% e che si è sempre opposto alla fusione. Il titolo Clariant ha risentito subito della notizia e ha perso in poche ore il 5%, al contrario, quello Huntsman (Wall Street) ha guadagnato il 4%. (Fonte Clariant)