Cancer Moonshot 2020: alleanza tra i grandi del pharma per la lotta al cancro

GlaxoSmithKline, Amgen e Celgene hanno firmato una piattaforma di accordo chiamata Cancer Moonshot 2020 che è un’iniziativa del miliadario Dr Patrick Soon-Shiong (l’inventore della chemioterapia Abraxane). L’alleanza include oltre ai tre gruppi farmaceutici anche centri accademici d’eccellenza statunitensi, tra cui l’Harvard Medical School, e si prefigge di accelerare lo sviluppo e il lancio di prodotti immunoterapici che sono forse la grande novità degli ultimi anni nella ricerca di nuove terapie contro il cancro. L’alleanza si propone di sviluppare almeno 60 terapie e di testarle su almeno 20000 pazienti entro il 2020. Sorprende che importanti gruppi farmaceutici molto attivi nel settore come Bristol-Myers Squibb, Merck and Co., AstraZeneca e Roche non partecipino al consorzio. Dr Soon-Shiong si dichiara comunque ottimista sul fatto che altri gruppi si uniranno al consorzio nel corso dello sviluppo dei lavori. L’accordo tra i membri dell’alleanza prevede che ogni paziente che partecipa ai test clinici deve sottoporsi ad un’analisi genetica condotta da Nantworksper -l’azienda di Patrick Soon-Shiong- per determinare la terapia più indicata per il paziente.
(Fonte Bloomberg)