domenica, 18 febbraio 2018 - 9:18
  • it
  • de
  • en
  • fr

Approvazioni

Approvato Erleada di Johnson & Johnson per la cura del tumore prostatico

Johnson & Johnson ha ottenuto l’approvazione FDA per Erleada (apalutamide) per pazienti con cancro alla prostata non metastatizzato ma in continua a crescita nonostante la terapia ormonale. Erleada è di fatto il primo trattamento approvato per questo tipo di tumore….

Approvato anche in Europa Ozempic di Novo Nordisk

La danese Novo Nordisk ha informato ieri che la commissione europea ha approvato Ozempic, una semaglutide per la cura del diabete di Tipo II e per la quale é prevista una sola assunzione a settimana con una Multi-Dose Pen. Novo…

Approvazione per Biktarvy di Gilead (HIV)

Gilead Sciences ha ottenuto l’approvazione dalla FDA per la sua nuova terapia Biktarvy per la cura dell’HIV. Biktarvy è una terapia che combina un nuovo inibitore bictegravir con emtricitabine e tenofovir alafenamide (due molecole Gilead). La terapia prevede un’assunzione al…

Nuovi sviluppi per la nuova terapia contro l’autismo di Roche

La FDA ha assegnato la designazione di Breakthrough Therapy alla terapia sperimentale di Roche RG7314 (balovaptan), sviluppata dal gruppo svizzero per il trattamento dell’autismo. Balovaptan è un antagonistra del recettore V1A che si è già dimostrato efficace contro l’autismo in diversi…

A confronto le strategie di Roche e Bayer

Se si vanno a confrontare le pipeline e le attività M&A della tedesca Bayer e della svizzera Roche appare chiaro che le strategie sviluppate dai due gruppi hanno molti tratti in comune.  Il 14 novembre scorso Bayer ha firmato un accordo…

Fresenius sempre più vicina alla commercializzazione di biosimilari

Fresenius ha avuto ieri la possibilità di dimostrare ad investitori e azionisti che l’acquisizione del portfolio biosimilari di Merck KGaA è stata una saggia decisione. Ieri Fresenius Kabi ha infatti fatto richiesta di autorizzazione alla commercializzazione (Marketing Authorization Application) all’ente…

FDA accetta la BLA per fremanezumab di Teva

Teva Pharmaceutical ha annunciato oggi che FDA ha accettato la BLA (Biologics License Application) per fremanezumab, anticorpo monoclonale anti-CGRP, per il trattamento di profilassi dell’emicrania. L’Agenzia ha inoltre concesso la Fast Track Designation nella prevenzione della cefalea a grappolo. La…

Continua il positivo momento di Indivior

Buone notizie per Indivior che ha comunicato ieri di aver ottenuto l’approvazione dalla FDA per RBP-7000, la nuova terapia sperimentale contro la schizophrenia. All’inizio del mese il titolo (Londra) aveva guadagnato oltre il 10% sulla scorta della approvazione di Sublocade,…

Da gennaio Viagra senza l’obbligo della prescrizione medica in UK

La Gran Bretagna sarà il primo paese dove sarà possibile già da gennaio acquistare il Viagra senza prescrizione medica e questo grazie alla delibera dell’organo competente britannico MHRA. I farmacisti avranno comunque la facoltà di rifiutare la vendita del prodotto in quei…

Le nuove prospettive offerte dai “farmaci digitali”

I farmaci digitali stanno diventando una realtà concreta, poche settimane fa ad esempio la FDA ha approvato Abilify di Otsuka Pharmaceutical un prodotto antipsicotico con dentro un sensore, sviluppato da Proteus Digital Health il quale dovrebbe aiutare i pazienti con depressione…

Una nuova norma vieta il fentanyl in USA

Il Dipartimento di Giustizia americano ha vietato la commercializazzione e il possesso della fentanyl un derivato oppiaceo sintetico 50 volte più potente dell’eroina e 100 volte più potente della morfina nel creare dipendenza. La decisione è stata presa in risposta…

La tedesca Aicuris ottiene l’approvazione FDA per un antivirale

Aicuris è una giovanissima azienda farmaceutica nata come spin off di Bayer nel 2006, con sede a Wuppertal (Germania) e focalizzata nello sviluppo esclusivo di nuovi antivirali e antibatterici per il trattamento di superinfezioni. Questa settimana l’azienda ha raggiunto un obiettivo…

FDA approva Previmis di Merck & Co.

Merck & Co. ha annunciato che FDA ha approvato Previmis (letermovir) in monosomministrazione giornaliera (orale e per infusione endovenosa). Il prodotto è indicato per la profilassi dell’infezione da citomegalovirus (CMV) in pazienti adulti che debbano essere sottoposti a trapianto di…

Due approvazioni FDA in un giorno per Roche

Ieri raffiche di buone notizie per la svizzera Roche. La FDA ha concesso l’approvazione alla commercializzazione a tue terapie, una è  Zelboraf (vemurafenib) di Roche per il trattamento della malattia di Erdheim-Chester, un raro tipo di tumore del sangue (solo 600-700…

EMA, Novartis presenta la MAA per Kymriah, terapia CAR-T

Novartis ha annunciato oggi di aver presentato la MAA (Marketing Authorization Application) ad EMA per CTL019 (tisagenlecleucel) per due diverse indicazioni. La richiesta è infatti sia per il trattamento di bambini e giovani adulti con ALL (acute lymphoblastic leukemia) a…

Positivo momento per Bristol-Myers Squibb

Momento estremamente positivo per Bristol-Myers Squibb e questo è riconosciuto anche dagli investitori e infatti il titolo ha guadagnato oltre il 17% negli ultimi tre mesi e ha raggiunto una capitalizzazione di $106bn con un P/E di 23. Gran parte…

FDA approva Yescarta, terapia CAR T di Kite/Gilead

Kite, del gruppo Gilead, ha annunciato che FDA ha concesso l’autorizzazione a Yescarta (axicabtagene ciloleucel), terapia CAR T (chimeric antigen receptor T cell) per il trattamento dei pazienti adulti affetti da linfoma a grandi cellule B refrattario o recidivante che…