giovedì, 23 novembre 2017 - 14:44

Newsletter

Primo caso di paziente curato con una terapia di ingegneria genetica in vivo

La californiana Sangamo Therapeutics ha oggi annunciato il trattamento del primo paziente con una terapia di gene-editing. Il sensazionale annuncio ha portato ad un aumento del 14% del valore delle azioni  (Nasdaq) dell’azienda che ha così raggiunto una capitalizzazione di $1.24bn….

Pfizer svela il piano di successione per Ian Read

Pfizer ha annunciato oggi la nomina di Albert Bourla come Chief Operating Officer, che secondo il Wall Street Journal è una posizione appositamente creata per quello che dovrebbe diventare il successore del CEO Ian Read, che ha 64 anni e che…

Ecco cosa attendersi da Vas Narasimhan, prossimo CEO di Novartis

Il Neue Zürcher Zeitung ha pubblicato oggi un lungo articolo dedicato al prossimo nuovo capo di Novartis, Vas Narasimhan, nel quale viene brevemente descritta la sua carriera professionale da consulente McKinsey ad highflyer di Novartis. Poichè Narasimhan conosce bene l’R&D…

Le dinamiche del mercato farmaceutico e la strategia di Roche

Il mercato dei farmaceutici mantiene la sua tendenza verso il consolimento e i recenti dati di Evaluate Pharma lo confermano. Nel 2016 il mercato globale dei farmaci è stato di $770bn e ben il 20% di questo è stato generato dalle…

Valeant sorprende tutti con una trimestrale spettacolare

La canadese Valeant ha sorpreso analisti ed investitori con una ottima terza trimestrale e il titolo (Wall Street) ha subito reagito con una impennata del 16% in apertura di contrattazioni. Durante la conferenza stampa il CEO Joseph Papa ha dichiarato che…

Nuova ondata di licenziamenti: Amgen e Genentech annunciano 330 esuberi

Amgen sta mettendo in atto una importante riorganizzazione che riguarda soprattutto la sede californiana di  Thousand Oaks che al momento impiega circa 5000 persone. La riorganizzazione porterà al licenziamento immediato di circa 200 dipendenti attivi in R&D. Già a marzo Amgen aveva annunciato…

NASH, accordo Boehringer Ingelheim e Dicerna Pharmaceuticals

Boehringer Ingelheim e Dicerna Pharmaceuticals, azienda impegnata nello sviluppo di terapie RNAi (RNA interference), hanno annunciato di aver siglato un accordo di ricerca e di licenza allo scopo di sviluppare terapie per il trattamento di malattie epatiche croniche, tramite l’utilizzo…

Il punto sul mese: Ottobre

Il mese di ottobre ha registrato interessanti news nel settore farmaceutico. Al primo posto della classifica delle notizie piu interessanti apparse in GoINPHARMA, c’è sicuramente l’intensificarsi delle voci circa l’imminente entrata di Amazon nel settore dell’healthcare. Il colosso americano della…

Novartis acquisisce la francese Advanced Accelerator Applications per $3.9bn

Novartis ha annunciato oggi prima dell’apertura dei mercati di aver acquisito la francese Advanced Accelerator Applications  (AAA) per $3.9bn. Nel giustificare l’acquisizione il CEO di Novartis Oncology Bruno Strigini, ha parlato della necessitÀ di rafforzare il portfolio del gruppo nel…

Deludente terza trimestrale per Bristol-Myers Squibb

Bristol-Myers Squibb ha riportato oggi prima dell’apertura delle contrattazione a Wall Street i risultati relativi al terzo trimestre. I dati non hanno soddisfatto investitori ed analisti e il titolo ha perso quasi il 5%. Le vendite sono state di $5.25bn…

Nuove terapie antibiotiche, quali prospettive?

Durante l’IDWeek 2017, organizzato dalla Infectious Disease Society of America (IDSA), è stato fatto il punto sul panorama delle nuove sostanze in grado di contrastare le infezioni batteriche. Uno dei farmaci recentemente approvati da FDA è la combinazione a dose…