Patologia - Pagina 13 di 13 - GoINPHARMA
sabato, 23 marzo 2019 - 7:54

Patologia

Depressione e disabilità

Come pubblicato lo scorso 5 novembre in PLOS Medicine, analizzando lo studio Global Burden of Disease del 2010, la depressione, è la seconda causa di disabilità nel mondo. Nel 1990 era al quarto posto, seguendo quindi un aumento importante negli…

Benefici della dieta mediterranea

Un nuovo studio, pubblicato nel numero di novembre di Annals of Internal Medicine, dimostrerebbe come le donne di mezza età che si nutrono seguendo la dieta mediterranea, la quale comprende importanti quantità di frutta, verdura, cereali integrali e poco alcol,…

Terapia testosteronica e rischio di stroke ed eventi cardiovascolari

E’ stato pubblicato uno studio nel Journal of the American Medical Association che ha preso in considerazione 8709 soggetti di sesso maschile con bassi valori di testosterone, sottoposti ad angiografia coronarica, dei quali più di 1200 trattati con terapia testosteronica….

Vitamina D e controllo glicemico in DMT2

La mancanza di vitamina D sembra essere correlata all’insorgenza di diabete di tipo 2 e disindrome metabolica. tale sostanza può influenzare l’omeostasi del glucosio: è stato provato, infatti, che i livelli di vitamina D sono inversamente proporzionali al valore di…

DMT2 e aumento del rischio di mortalità

E’ stata pubblicata (British Journal of Diabetes and Vascular Desease) una metanalisi degli studi dal 1990 al 2010 sulla mortalità nei pazienti DMT2 (35 studi considerati, 220,689 pazienti di diverse etnie, follow-up medio 10.7 anni) Scopo dello studio è definire…

Livelli di Vitamina D e psicosi

Un nuovo studio suggerirebbe che bassi livelli di vitamina D siano legati ai primi episodi di psicosi. I ricercatori non sono ancora a comprendere se questa deficienza di vitamina sia parte della malattia o se sia collegata allo stile di…

Medtronic e Lilly sponsor della JDRF

Medtronic e Lilly Diabetes hanno annunciato oggi che saranno sponsor della JDRF (Juvenile Diabetes Research Foundation) per quasta stagione della JDRF Walk to CureDiabetes. L’annuncio arriva oggi, 1 Novembre, T1Day e giorno che segna ufficialmente l’inizio del National Diabetes Awareness…

La mutazione di un gene associata ad obesità

Sono state identificate alcune rare mutazioni di un gene (KRS2) che potrebbero essere associate ad un rallentamento del metabolismo e possono dare una spiegazione all’incidenza di obesità severa nei bambini. Lo studio è stato pubblicato su Cell. Questo gene pare…

Polio in Siria

Il WHO ha confermato oggi che la polio è confermata tra i bambini nel nord est della Siria. Il sospetto dell’infezione in 22 bambini in una provincia confinante con l’Iraq è stato confermato in seguito all’isolamento del virus nel laboratorio…

CHEST 2013

Peter Mazzone, MD, direttore del programma del carcinoma polmonare al Respiratory Institute di Cleveland ha presentato i risultati di una ricerca al CHEST 2013, l’American College of Chest Physicians Annual Meeting che si tiene a Chicago in questi giorni. La…

Network per monitorare l’inquinamento in Cina

Il Ministero della Salute cinese provvederà all’istituzione in cinque anni di un network per monitorare l’impatto a lungo termine dell’inquinamento atmosferico e la salute. I primi territori monitorati saranno le città.

Il Brasile produrrà un vaccino per i paesi in via di sviluppo

Il primo vaccino brasiliano sviluppato specificamente per l’esportazione sarà prodotto da Bio-Manguinhos (Oswaldo Cruz Foundation in partnership con la Bill & Melinda Foundation). Il Brasile segue altre nazioni emergenti come Cina ed India nell’investire in tecnologia biomedica al fine di…

Polio – Libano

Dopo i sospetti casi di polio in Siria, il Libano, che ospita 700000 rifugiati siriani, ha deciso di vaccinare tutti i bambini sotto i 5 anni.

Polio

Si sospetta che almeno 22 persone siano state colpite da polio in Siria: secondo Oliver Rosenbauer del WHO (World Health Organization) piu´di 100000 bambini al di sotto dei 5 anni sarebbero a rischio contagio. La maggiore preoccupazione ora e´ riuscire…

Tubercolosi

L’aumento della resistenza ai trattamenti con i farmaci mette a rischio il controllo globale contro la Tubercolosi, nonostante la morbilità e la mortalità per questa malattia siano diminuite nel 2012. (Fonte Reuters)

Alzheimer

Dormire poco o non riposarsi abbastanza possono dar luogo a un tipo di cervello associato in modo abnorme all’insorgenza di Alzheimer per l’aumento della formazione di placche ß-amiloidi. Questi i risultati di uno studio pubblicato ieri in JAMA Neurology. (Fonte…