Studi - GoINPHARMA
martedì, 16 ottobre 2018 - 19:54

Studi

Accordo per una immunoterapia combo tra Bristol-Myers Squibb e Compugen

La multinazionale statunitense Bristol-Myers Squibb (BMS) ha comunicato ieri l’intenzione di investire $12m in azioni della biotech israeliana Compugen al fine di finanziare i trial clinici del candidato COM701 che verrà sperimentato in combinazione con l’immunoterapico Odpivo. Con L’accordo BMS acquisisce 2.4m…

Buoni risultati di Phase-III per Dupixent di Regeneron e Sanofi

Regeneron Pharmaceuticals e Sanofi hanno annunciato al 27th European Academy of Dermatology and Venereology (EADV) Congress che si tiene a Parigi positivi risultati per il trial clinico di  Phase-III condotto con Dupixent (dupilumab) su adolescenti con dermatite atopica. Lo studio…

Ottimi risultati di Phase-III per Filgotinib di Gilead e Galapagos

Ieri a mercati chiusi Gilead ha annunciato che la terapia sperimentale Filgotinib (inibitore JAK-1) sviluppata e licenziata dalla biotech belga Galapagos ha raggiunto tutti gli endpoints primari e secondari nelle prime fasi del trial clinico di Phase-III Fitch-2. Il trial…

Tutto pronto per il primo trial clinico con la tecnologia CRISPR

La biotech americana Vertex Pharmaceuticals assieme a Crispr Therapeutics hanno iniziato il recruiting per un trial clinico di Phase-I/II con una terapia sviluppata dalla stessa Crispr Therapeutics -CTX001- per la cura della Thalassemia beta. Il test verrá condotto nell’ospedale di…

Teva comunica ottime topline per uno studio di Phase-III (osteoartrite)

Il gruppo israeliano Teva Pharmaceutical ha comunicato oggi positivi risultati preliminari di un trial clinico di Phase-III con Fasinumab, una terapia per il trattamento del dolore cronico causato dalla osteoartrite di ginocchio e anca. Fasinumab è stato inizialmente sviluppato da…

Amaro risveglio per il settore immunoterapico

La notizia di venerdì del fallito trial clinico di Phase-III con l’immunoterapico Keytruda combinato con la terapia oncologica di Incyte epacadostat ha non solo spazzato via in poche ore 4 miliardi di capitalizzazione della biotech americana ma ha anche fatto sorgere…