Cheminova venduta a FMC Corp.

La danese Cheminova è stata acquisita dalla multinazionale americana FMC Corporation per la somma di $1.8bn. Le parti prevedono che la transazione sarà completata per l’inizio del 2015. Cheminova è un importante produttore per l’agricoltura con un portafoglio di 60 specie di prodotti e una ricca pipeline. FMC ha già una forte posizione nel mercato dei prodotti chimici per l’agricultura con un fatturato che nel 2013 ha raggiunto i $2.146bn e che rappresenta il 55% del fatturato del gruppo ($3.88bn). Nell’annunciare i termini dell’accordo, il CEO di FMC, Pierre Brondeau, ha comunicato che la sua ditta sta cercando in parallelo un acquirente per la divisione “Alkali Chemicals”, la cui intenzione di vendita era già stata comunicata qualche tempo fa.
(Fonte FMC e Cheminova press release)