CHMP dà parere positivo al prodotto per il cancro ovarico di MSD e Endocyte

MSD ed Endocyte, Inc. hanno annunciato il 21 marzo che il CHMP dell'EMA ha emesso opinione positive per il Conditional Marketing Authorization di Vynfinit (vintafolide) in associazione con due componenti per l'imaging, Folcepri (etarfolatide) e Neocepri (acido folico per endovena) per il trattamento di pazienti adulte con cancro ovarico, resistente al platino e positivo al recettore del folato, in combinazioone con PLD (pegylated liposomal doxorubicin). Se otterrà la autorizzazione definitiva dalla Commissione Europea, vintafolide sarà la prima terapia oncologica ad utilizzare agenti per l'imaging per la selezione delle pazienti. (Fonte Business Wire)