CHMP, ok per il trattamento pan-genotipico per l’epatite C di Gilead

Gilead Sciences, Inc. ha annunciato il parere positivo emesso dal CHMP di EMA cca la MAA (Marketing Authorization Application) per Epclusa, farmaco orale sperimentale pan-genotipico in monosomministrazione giornaliera che combina sofosbuvir 400mg e velpatasvir 100mg, per il trattamento dell’infezione cronica da virus dell’epatite C. Il trattamento può essere utilizzato per curare tutti i genotipi, dall’1 al 6, del virus. La richiesta di autorizzazione è supportata dai risultati di quattro trial di Fase III ASTRAL-1, ASTRAL-2, ASTRAL-3 e ASTRAL-4.
(Fonte Business Wire)