Clariant convince la comunità finanziaria con ottimi risultati per il Q3

Il gruppo chimico di Basilea ha presentato oggi i risultati relativi al terzo trimestre. I risultati mostrano un aumento del 7% del volume delle vendite e il fatturato del gruppo è cresciuto del 4% (8% a tasso costante) e raggiunge così i CHF1.51bn. Non cambia l’EBITDA del gruppo che rimane del 14%. Di fatto i risultati sarebbero potuti essere migliori se non fosse per un forte franco svizzero. Per effetto del buon trend, il gruppo di Basilea ha migliorato le aspettative per l’anno in corso con una crescita prevista attorno al 5%. All’apertura della borsa di Zurigo, le azioni di Clariant hanno fatto un balzo del 2% nonostante l’indice della borsa locale avesse un segno negativo.
(Fonte Clariant)