Clariant prossimo target?

Sono sempre più insistenti le voci di mercato che danno la svizzera Clariant come prossimo target di acquisizione. Il quotidiano The Daily Mail ha riportato che il gigante chimico americano Dow Chemical avrebbe fatto un’offerta di CHF25 per azione, che rappresenterebbe un premium del quasi 20% rispetto alla chiusura di ieri (borsa di Zurigo). Il quotidiano britannico The Guardian cita invece nella sua edizione online il gruppo chimico specializzato in catalizzatori Johnson Matthey come potenziale acquirente. Le azioni di Clariant sono salite oggi all’apertura della borsa di Zurigo quasi del 4%.
(Fonte The Daily Mail e The Guardian)