Collaborazione Allergan/Novartis nella NASH

Allergan ha annunciato oggi di aver siglato un accordo con Novartis per un trial clinico di Fase IIb, nel quale verranno valutati cenicriviroc (CVC), di Allergan, e il principale agonista FXR di Novartis nel trattamento della NASH. In particolare, lo studio si propone di testare la sicurezza e l'efficacia di questa multiterapia. CVC è un immunomodulatore orale in monosomministrazione giornaliera in grado di bloccare due recettori CCR2 e CCR5, coinvolti nelle risposte infiammatorie e che provocano fibrosi. Novartis sta invece sviluppando il proprio prodotto in molte patologie epatiche, inclusa la NASH. I termini finanziari dell'operazione non sono stati resi noti. (Fonte PRNewswire)