Collaborazione AstraZeneca/Celgene in ambito oncologico

AstraZeneca e MedImmune hanno annunciato di aver stretto un accordo di collaborazione esclusiva con Celgene Corporation, leader globale nel settore dell’oncologia ematologica, per lo sviluppo e la commercializzazione di MEDI4736 come trattamento di numerosi tipi di tumori ematologici, inclusi il linfoma non-Hodgkin, la sindrome mielodisplasica e il mieloma multiplo. MEDI4736 è un anti-PD-L1 sperimentale. Il PD-L1 consente ai tumori di eludere il sistema immunitario e il meccanismo d’azione di MEDI4736 consente di inibire l’attività del PD-L1, potenziando così l’attività del sistema immunitario. Il prodotto verrà valutato sia in monoterapia che in associazione con altri farmaci sia di AstraZeneca che di Celgene. Secondo l’accordo, Celgene verserà $450 ad AstraZeneca e guiderà lo sviluppo per quanto riguarda i trial clinici, finanziando la ricerca e lo sviluppo fino alla fine del 2016, quando il suo intervento sui costi sarà pari al 75%. Celgene sarà inoltre responsabile della commercializzazione globale e dell’approvazione.
(Fonte AstraZeneca press release)