Collaborazione Pfizer/MSD per valutare una terapia oncologica di combinazione

Pfizer Inc. ed MSD hanno annunciato oggi di aver stretto un accordo per studiare la potenzialità terapeutica della combinazione di crizotinib, Xalkori, di Pfizer, e di pembrolizumab, anticorpo anti-PD-1, di MSD, in uno studio clinico di Fase Ib che valuterà la sicurezza e la tollerabilità della combinazione in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) ALK-positivi, avanzato o metastatico. I termini finanziari non sono stati resi noti. Lo studio clinico multicentrico, open-label dovrebbe iniziare nel 2015 e sarà condotto da Pfizer. Esistono comunque altri accordi di collaborazione tra le due aziende allo scopo di studiare pembrolizumab in combinazione con axitinib e con PF-05082566, entrambi prodotti di Pfizer, sempre in ambito oncologico.
(Fonte Business Wire)