Commissione Europea, approvato Farydak nel mieloma multiplo

Novartis ha annunciato che la Commissione Europea ha approvato Farydak (panobinostat) capsule, in associazione con bortezomib e desametasone, per il trattamento di pazienti adulti affetti da mieloma multiplo recidivante e/o refrattario, già trattati con almeno due precedenti regimi di terapia che abbiano incluso bortezomib  e un agente immunomodulatorio. Il prodotto è il primo HDAC (histone deacetylase) inibitore con attività epigenetica ad essere disponibile nell’Unione Europea e rappresenta una nuova opzione terapeutica per pazienti affetti da questa patologia. L’approvazione è basata sui dati di efficacia e sicurezza relativi all’analisi di un sottogruppo di pazienti, 147,  dello studio di Fase III PANORAMA-1, randomizzato, in doppio cieco, multicentrico e controllato con placebo. Farydak , in associazione con bortezomib e desametasone è approvato anche negli Stati Uniti, Cile e Giappone per particolari popolazioni di pazienti con mieloma multiplo già precedentemente trattato.
(Fonte Novartis press release)