Decodificato il genoma del grano, uno dei più complessi genoma in natura

Nel suo ultimo numero la rivista Science Advances ha pubblicato un articolo di un team di ricercatori australiano guidati da Angela Juhasenz, nel quale viene riportata la decodificazione del genoma del grano, uno dei più complessi genoma che si trovano in natura. Il risultato permetterà agli scienziati di capire l’origine di molte malattie immunitarie e allergie alimentari legati ai prodotti con farina di grano come la celiachia, la WDEIA e l’asma da farinacei. Vi sono però scienziati che sono convinti che la risposta ai problemi poste da queste allergie si trovi nei processi di preparazione dei prodotti a base di grano e non nella comprensione e uso del genome. Un caso emblematico in questo senso è il caso del pane fermentato che è un pane che subisce un particolare processo di produzione che lo rende di fatto accettabile dai celiaci.

(Fonte Science Advances)