È nata Idorsia (Actelion). Straordinario +37% nel suo primo giorno in borsa

Ieri è stata creata Idorsia, un nuovo gruppo farmaceutico nato in seguito all'acquisizione di Actelion da parte dell'americana Johnson & Johnson. La spin-off Idorsia ha debuttato ieri nella borsa di Zurigo al prezzo di CHF10 e ha chiuso il suo primo giorno di contrattazione a CHF13.65, raggiungendo così un livello di capitalizzazione di quasi CHF2bn. Idorsia è guidata dal fondatore di Actelion Jean-Paul Clozel, il quale ha giá dichiarato che il nuovo gruppo non genererà alcun significativo fatturato nei prossimi tre anni. Indorsia è dotata di una riserva di cash di circa $1bn ed è stata fortemente voluta da Clozel, il quale ha raggiunto un accordo con JnJ che prevede che gli azionisti di Actelion ricevano circa $280 per azione a cui si agginge 1 azione di Idorsia per ogni azione di Actelion. Clozel stesso ha il 4% delle azioni del nuovo gruppo e il controllo delle attività di ricerca. JnJ ha ottenuto di avere il 10% circa di Idorsia (aumentabile al 30%) e una serie di accordi per la commercializzazione dei prodotti sviluppati da Idorsia. (Fonte Idorsia)