Effetti dell’assunzione dell’alcol sul declino cognitivo

Uno studio pubblicato ieri online su Neurology suggerisce che uomini di mezza età che bevono 36 grammi o pù di alcol al giorno hanno una maggior probabilità di avere un declino più veloce in tutte le aree cognitive, ma soprattutto la memoria, durante un periodo di 10 anni. L'associazione per le donne, nello studio, è meno chiara, anche per il campione troppo ristretto di forti bevitrici. Singolarmente, inoltre, donne che si astengono dall'alcol hanno un più veloce declino in alcune aree cognitive. Negli uomini, invece, l'astensione dall'alcol non pare avere un effetto sul declino cognitivo. (Fonte Medscape)