Eli Lilly decide di far quotare in borsa la divisione Elanco Animal Health

Il gruppo farmaceutico statunitense Eli Lilly ha emesso oggi un comunicato nel quale informa di aver completato la analisi delle possibilitá strategiche per la divisione Elanco Animal Health. Dopo otto mesi di lavoro l’azienda di Indianapolis ha decisiso di far quotare in borsa al massimo il 20% entro la fine dell’anno.  Elanco genera un fatturato di circa $3bn ovvero il 13% del fatturato del gruppo e secondo gli analisti di JPMorgan una sua cessione avrebbe portato nelle casse di Eli Lilly tra i 14 e i 16 miliardi di dollari.

(Fonte Eli Lilly)